Devi esserci anche tu.

Oggigiorno la presenza digitale è un aspetto imprescindibile.

Essere sulle piattaforme social, insieme ad un buon sito web ottimizzato per la SEO (a proposito di SEO, hai letto il nostro articolo sul farsi trovare dai motori di ricerca? Ne parliamo qui), permette di fare comunicazione e, quindi, di dire (letteralmente) al mondo che ci sei.Essere sui social network però non basta: è necessaria un strategia di social media marketing oculata per raggiungere determinati risultati.Tutti ormai conosciamo i social media; anche le realtà più tradizionali e conservatrici hanno capito l'importanza della presenza digitale.

Essere sulle piattaforme social, insieme ad un buon sito web ottimizzato per la SEO (a proposito di SEO, hai letto il nostro articolo sul farsi trovare dai motori di ricerca? Ne parliamo qui), permette di fare comunicazione e, quindi, di dire (letteralmente) al mondo che ci sei.
Essere sui social network però non basta: è necessaria un strategia di social media marketing oculata per raggiungere determinati risultati.
Tutti ormai conosciamo i social media; anche le realtà più tradizionali e conservatrici hanno capito l’importanza della presenza digitale.

Ma attenzione! Serve però fare chiarezza.

I social network non sono per tutti.

O meglio, non tutti i social sono per tutti. Infatti, ciò che maggiormente crea confusione è su quale social media ha senso investire per la propria attività.

Una delle domande che ci viene posta più frequentemente è: "Devo essere dappertutto?"

Puoi, ma non devi.

In base al settore infatti, è meglio destinare risorse (economiche, energetiche, temporali) ad uno o più social rispetto che ad altri.

Essere ovunque significa (spesso) esserci in malo modo; è perciò necessario capire su quale piattaforma investire per non vanificare ore lavoro e budget.

E’ necessario scegliere i presidi più congeniali al tuo business ed alla sua crescita online per sfruttare al meglio tutte le risorse messe a disposizione dalla piattaforma. E, una volta individuato/i, realizzare un’altrettanta strategia di marketing.

Vediamo nel dettaglio i social più diffusi in Italia

(SPOILER: alla fine dell’articolo saprai qual’è quello più adatto alla tua azienda!)

Facebook

Chi non lo conosce? 2.740 milioni di utenti attivi

YouTube

La piattaforma "dei video", con 2.291 milioni di utenti

Instagram

Una "vetrina" digitale, 1.221 milioni di utenti

LinkedIn

Siamo (principalmente) nel mondo b2b. Il socialnetwork per professionisti cresciuto del +30% a seguito della pandemia. 740 milioni di utenti attivi

Pinterest

La bacheca di ciò che ami, 442 milioni utenti

"Quindi, io azienda "X", dove devo essere presente?"

Bene, dopo aver fatto una carrellata dei maggiori social utilizzati (abbiamo volutamente tralasciato le app di messaggistica ed i socialnetwork con un pubblico tendenzialmente giovanissimo), veniamo a noi:

Se la tua azienda si occupa di automazione industriale, consulenza o formazione, senza dubbio i tuoi social saranno YouTube e LinkedIn

YouTube (hai già letto il nostro articolo sui video?) ti permette di pubblicare video di presentazione (dei macchinari, dei te o dei tuoi servizi) così come video tutorial, ottimi per acquisire nuovi lead.

LinkedIn invece è il social b2b per eccellenza: il 79% dei manager (italiani) è presente.

Se sei un'attività local (settore ristorazione e commercio, per esempio) non puoi non avere una presenza su Facebook e Instagram. Il tuo pubblico infatti, lo trovi lì.

Nb: hai fatto il profilo su Google Business? Ricordati che la prima ricerca di qualsiasi cosa inizia da Google: è importantissimo avere un profilo Google business aggiornato!

Ultimo, ma non per importanza, Pinterest è di sicuro un social "must-be" se la tua azienda è nel settore del design o se hai un e-commerce.

Inoltre (e se ancora non lo sai, ti diamo una nozione-bomba) Pinterest, così come Google e YouTube, è un motore di ricerca ;).

Ora che hai il quadro riassuntivo, seppur veloce, della situazione, sta a te capire se vuoi avere una presenza digitale sui social (ben fatta e mirata) o se vuoi invece collezionare profili segnaposto. In tal caso, sappi che probabilmente stai spendendo energie inutilmente!

Vuoi una consulenza? Scrivici o chiamaci!


    Campbell Adv utilizzerà tali dati solo ed esclusivamente per rispondere alla richiesta d'informazioni ricevuta.
    Campbell Adv conserverà i dati per il periodo necessario all'evasione del servizio richiesto, in ogni caso l'utente può richiederne in ogni momento la cancellazione.


      Campbell Adv utilizzerà tali dati solo ed esclusivamente per rispondere alla richiesta d'informazioni ricevuta.
      Campbell Adv conserverà i dati per il periodo necessario all'evasione del servizio richiesto, in ogni caso l'utente può richiederne in ogni momento la cancellazione.